squadra A

Buon inizio della serie C femminile - squadra A - targata Country Club Cuneo

E’ partita bene la stagione del Country Club Cuneo in serie C femminile, con la squadra A. Successo fissato sul 4-0 per la squadra cuneese colto in trasferta sui campi del Tc Laghi Valperga.
E’ maturato al termine dei tre singolari e del doppio, vinti da Eleonora Gatti sulla Noascon, con score fissato sul 7-6 6-2. Stessa classifica per le due giocatrici (2.6) e primo set molto equilibrato. Vinta la prima frazione la portacolori del Country Cuneo ha cambiato passo nella seconda chiudendo la sfida senza ulteriori affanni. A segno anche Eleonora Tranchero, 2.7, sulla 3.2 del Valperga Carola Pomatto. Affermazione netta fissata sul punteggio di 6-1 6-2. Il terzo punto per il Country Club Cuneo è arrivato da Beatrice Demichelis, classificata 2.8, sulla Moro e in rimonta (4-6 6-0 6-2). La vittoria nel doppio è arrivata dal tandem Tranchero/Brignone su quello rivale composto da Noascon/Pomatto, fissato sul 4-6 6-0 10-4 per il tandem cuneese.
“Un risultato – sottolinea il Direttore Tecnico del Country Club Cuneo, Moreno Baccanelli – che mette la nostra formazione in buona posizione per il passaggio del turno”. Domenica prossima la squadra A riposa e tornerà in campo domenica 21 aprile contro le monferrine del Villaforte Tennis, tra le mura amiche. Domenica prossima invece esordirà la formazione B del Country, sempre in serie C femminile.

L'EVENTO
La passione per il tennis in Italia è risalita a livello di quella degli anni Settanta e Ottanta, quando imperversavano Adriano Panatta e compagni. Anzi sta superando quel periodo d’oro, grazie a Jannik Sinner e agli altri azzurri. Lo si sente ovunque, dal classico “bar dello sport” ai circoli nei quali si è tornata a respirare un’aria propositiva. E’ trascorso quasi mezzo secolo ed è tempo che anche i ricordi riaffiorino. In questo settore spicca la rassegna organizzata a Cuneo “Vita da atleta: storie numeri di sport e talento” promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo alla quale hanno partecipato come ospiti e relatori in “Dialoghi sul talento” la finalista degli US Open 2015 Roberta Vinci e l’attuale capitano di Coppa Davis nonché ex 25 ATP Filippo Volandri. Presenti all’incontro alcuni componenti dello staff tecnico del Country Club Cuneo, nello specifico Moreno Baccanelli e Alberto Bodino.
Nell’occasione Roberta Vinci ha ricordato la vittoria nel 1998 da under 16 nella World Youth Cup sui campi del Country Club Cuneo, poi frequentati anche da professionista in occasione del torneo internazionale. Volandri ha invece ricordato un’esibizione al Palazzetto dello Sport di Cuneo, promossa dalla famiglia Arese, quando era legata al marchio Asics, presso il Palazzetto dello Sport di Cuneo.