antalya

Andrea Gola ha fatto una gran settimana in doppio ad Antalya, con finale

Seconda finale in carriera per il cuneese Andrea Gola, portacolori del Country Club Cuneo in serie B2 maschile e giocatore che frequenta ormai da diverse stagioni il circuito internazionale ITF, nella specialità del doppio. Il 22enne che si allena ai Ronchiverdi nel team diretto da coach Laurent Bondaz, l’ha centrata ad Antalya (Tur) in coppia con Giuseppe La Vela. I due hanno esordito superando con un doppio 6-2 i rumeni Manda e Marinescu. In semifinale hanno eliminato il tandem primo della lista al via, composto dal ceco Duda e dal tedesco Heller. Dopo aver vinto 6-3 la prima frazione Gola e La Vela hanno incassato il ritiro della coppia rivale. Nella sfida per il titolo hanno trovato dalla parte opposta della rete la coppia seconda testa di serie, formata dall’americano Felix Corwin e dal bulgaro Anthony Genov. Sono stati proprio loro da imporsi con un periodico 6-2 ma la soddisfazione per aver raggiunto l’atto decisivo del torneo, a Golae La Vela, rimane.
La prima finale in doppio il talentuoso giocatore piemontese l’aveva raggiunta qualche stagione fa (2019) in casa proprio al Country nel 25.000 $ ITF in coppia con l’argentino Ercheverry, poi salito al vertice del tennis mondiale. I due erano stati fermati dalla coppia rumena Cornea – Jecan per 6-4 6-3. Nell’edizione 2018 del 15.000 $ ITF Gola aveva sfiorato il successo contro il pari età Jannik Sinner, oggi numero 3 del mondo e campione Slam.
Ora Gola, attuale numero 1035 della classifica ATP e negli ottavi del tabellone di singolare del torneo turco, si sposterà a Cipro, ad Alaminos – Larnaca, per altri due impegni agonistici in rassegne da 15.000 $ ITF.