Un giorno da ricordare quello vissuto ieri dall’under 14 tesserata per il Country Club Cuneo Eleonora Tranchero. Nel prestigioso e storico appuntamento giovanile e internazionale di Correggio, giunto alla sua 23esima edizione, la piemontese ha centrato il titolo nella finale del doppio a fianco della lombarda Castracani. Le due componevano la coppia prima testa di serie e si sono imposte nella sfida decisiva per alzare il trofeo a Sofia Ferraris e Alessia Maria Minzat, che componevano il secondo tandem del seeding. Una vittoria fortemente voluta e firmata sullo score di 6-4 5-7 10-8. Gettata alle spalle per la Tranchero la bella ma sfortunata avventura nell’analoga rassegna a Pavia dove con un’altra compagna di gioco si era fermata ad un passo dal titolo. A Correggio anche in semifinale Tranchero e Castracani avevano dovuto trarre energie nascoste per superare 10-6 al match tie-break Calzolai e Sitar.
Una bella soddisfazione per la tennista che difende i colori del circolo cuneese nella propria categoria e continua a crescere sotto le attente cure di Andrea Baccanelli e del direttore tecnico del club, Moreno Baccanelli.